Chiesto processo per killer avvocato

É stato chiesto il rinvio a giudizio di Marco Gallo, di 32 anni, accusato dell'omicidio dell'avvocato Francesco Pagliuso, ucciso a Lamezia Terme il 9 agosto del 2016. La richiesta é stata fatta dalla Procura antimafia di Catanzaro, diretta da Nicola Gratteri. L'udienza preliminare davanti al Gup distrettuale per decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio di Gallo é stata fissata per il 19 febbraio. Marco Gallo, secondo l'accusa, avrebbe ucciso l'avvocato Pagliuso "per agevolare il gruppo criminale 'ndranghetistico Scalise". Gallo, inoltre, si trova attualmente sotto processo davanti alla Corte d'Assise di Catanzaro per altri due omicidi, quelli di Francesco Berlingeri, fruttivendolo di etnia Rom, e di Gregorio Mezzatesta, dipendente delle Ferrovie della Calabria, uccisi a Lamezia Terme ed a Catanzaro, rispettivamente, il 19 gennaio ed il 24 giugno del 2017.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Zagarise

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...